KT (Key Table)

Nome prodotto: “KT (Key Table)”
Tipologia di prodotto: design per la casa, complementi d'arredo
Designer: Eleonora Raiteri e Samantha Oliva

Forma e funzione

Key Table è una nuova proposta di console che riunisce in sé una duplice funzione.
La “Key”, cioè la chiave di lettura, del nostro prodotto è nel nome stesso che indica la predisposizione ad essere un “tavolo chiave” – per ottimizzare lo spazio nell’ingresso o nel disimpegno permettendo l’appoggio della borsa, degli ombrelli e come svuota tasche – oltre che un “tavolo porta chiavi”.
Infatti, unitamente alla realizzazione della console vi è anche quella del portachiavi a sfera del diametro di 2,00 cm, che trova il suo naturale alloggiamento nella parte intagliata del disegno a spirale realizzato sul piano come decorazione.
KT è un programma che comprende più soluzioni in funzione dell’esigenza dell’utente finale; l’ingombro massimo del prodotto è di 100 x 75 cm nella versione in appoggio a terra.

I materiali

Nella progettazione di questo oggetto abbiamo tenuto in considerazione l’utilizzo consapevole delle materie prime e dell’energia.
Abbiamo ideato la forma in funzione anche della realizzabilità del prodotto attraverso materiali innovativi ma ecosostenibili e, soprattutto, made in Italy, quali: il Chylon e l’Alulife, entrambi di produzione italiana.
Alulife è un materiale che attraverso una speciale lavorazione brevettata trasforma la superficie tradizionalmente fredda dell'alluminio in un materiale caldo, materico e luminoso. Ha caratteristiche uniche per ricchezza di sfumature e tattilità, può prendere il colore del rame, dell'oro, dell'argento. Può essere sabbiato o luminoso, naturale o rugoso. È inoltre facile da pulire, inalterabile e resistente all'urto oltre che  leggero e resistente come l’alluminio. Infine la riciclabilità è una caratteristica specifica di questo materiale.
Chylon è un amalgama di fibre di legno e materiale termoplastico. I due componenti, anche se legati saldamente, restano distinti nell’amalgama offrendo la facilità di modellazione delle plastiche unita alle caratteristiche di resistenza meccanica del legno. Le fibre di legno di cui è composto sono ricavate dagli sfridi delle lavorazioni dei pannelli derivati dal legno, mentre il materiale plastico è ottenuto riciclando e macinando recipienti e contenitori di vari tipi, che altrimenti sarebbero destinati alle discariche. Chylon è un materiale che risulta essere piacevole al tatto, essendo liscio e caldo, e che può essere sottoposto a tutte le tradizionali operazioni previste per il legno. Inoltre permette di produrre la console anche in un pezzo unico, mediante stampaggio a caldo, garantendo al manufatto una forma articolata e contemporaneamente notevoli caratteristiche meccaniche. I manufatti in Chylon non più utilizzati possono essere nuovamente immessi nel ciclo produttivo come materia prima, per farlo è sufficiente semplicemente macinarli.

Progetti recenti

Kabe – Outdoor Design: schermo divisorio per esterni
Design
Egg – Sistema di vasi componibili
Design
NU
Design